Home page MAKEtoCARE

ABOUT

L’iniziativa MAKEtoCARE è promossa da Sanofi Genzyme, specialty care di Sanofi, la divisione specializzata nelle malattie rare, sclerosi multipla, oncologia e immunologia.

MAKEtoCARE nasce dalla volontà di far emergere e sostenere iniziative e progetti nati dall’ingegno e dalla passione della comunità Maker, che tramite la propria creatività e il proprio saper fare innovazione, è in grado di offrire una migliore qualità di vita ai pazienti, contribuendo a cambiare concretamente il loro presente e progettando, insieme a loro, un futuro migliore.

Progetto TALKING HANDS, finalista Make to Care 2016 e vincitore ROME Prize 2016

CONTEST

L’iniziativa MAKEtoCARE include un contest, lanciato per la prima volta nel 2016 e finalizzato a far emergere e facilitare la realizzazione, nonché la diffusione, di soluzioni innovative e utili ad incontrare i bisogni reali delle persone affette da qualunque forma di disabilità, intesa come qualsiasi diminuzione marcata della qualità della vita a causa di patologie e/o eventi traumatici.

La partecipazione al contest, oltre ad essere espressamente rivolta alla comunità Maker, è gratuita e aperta a tutti coloro i quali (persone fisiche italiane o straniere, società, enti, associazioni, fondazioni, e/o altre entità giuridiche, con residenza o sede in Italia o in altro paese dell’Unione Europea), in linea con la filosofia della comunità Maker, hanno saputo cogliere un bisogno concreto, orientando il proprio ingegno e proponendo una soluzione innovativa.

Scarica il regolamento

Guida alla candidatura

Vai al sito Maker Faire e carica
il tuo progetto sul Portale Espositori

Candida il tuo progetto alla European Maker Faire di Roma entro il 15 settembre!
logo Maker Faire European Edition

STORIES

Tutti i protagonisti del contest Make to Care 2016

Vincitori edizione 2016

dbGLOVE
Dispositivo indossabile che consente alle persone cieche e sordo-cieche di utilizzare tutte le funzionalità di un dispositivo mobile, di comunicare con gli altri e con il mondo.
Vincitori edizione 2016
Click4all
Kit per inventare e costruire ausili informatici o attività edu-riabilitative per disabili usando tessuti, frutta o un qualsiasi materiale conduttivo.
Vincitori edizione 2016
Disability Mouse
Mouse realizzato con stampante 3D e Arduino, funzionante attraverso il movimento della bocca e l’uso del respiro.
UNICO
Oggetti che non esistono co-progettati da maker, terapisti, bambini con disabilità e le loro famiglie.
TooWheels – Opensource wheelchair
Carrozzina per disabili completamente auto producibile con normali tecniche DIY o di digital fabrication.
Talking Hands
Dispositivo indossabile capace di tradurre la lingua dei segni (LIS) in voce: rileva i movimenti delle mani, li traduce e trasferisce il testo a uno smartphone che emette il suono dai suoi altoparlanti.
SoundSight Training
Palestra virtuale per imparare a utilizzare l’udito in sostituzione della vista.
PD-Watch
Dispositivo medico indossabile per i pazienti con morbo di Parkinson.
Molbed
Display Braille modulare, economico, maker-friendly, dal quale poter create un intero tablet per non vedenti.
Io Kitchen
Cucina in grado di variare le sue altezze di lavoro per facilitare l’accesso a persone momentaneamente o permanentemente disabili.
IntendiMe
Soluzione per aumentare la sicurezza e autonomia delle persone con deficit uditivo.
Hubotics, Robotics for Human Beings
Esoscheletro per arti superiori, indossabile, pensato per utenti con disabilità motorie, interamente realizzato con componenti stampati in 3D e hardware open-source.
Glassense
Dispositivo assistivo indossabile: smart glasses progettati per aumentare le capacità di discriminazione spaziale dei suoni nelle persone affette da ipoacusia.

TEAM

Nell’ambito del progetto Make To Care, Fondazione Politecnico del Politecnico di Milano e Sanofi Genzyme hanno firmato un protocollo di collaborazione. Polifactory, per conto di Fondazione Politecnico e in qualità di partner tecnico-scientifico, supporta il progetto attraverso un’attività di ricerca finalizzata all’identificazione e mappatura dell’ecosistema Make To Care e alle stesura di un Primo Report sul tema, che verrà presentato a Roma in occasione della European Maker Faire 2017.

logo polifactory
logo sanofi genzyme
logo fondazione Politecnico
Con il supporto di

logo polifactory
logo sanofi genzyme